Hula Hoop Rules

Siamo a Luglio e con il mio tanto amato procrastinare la prova bikini non sarà mai superata…

Troppo tardi per iscriversi in palestra a prezzi vantaggiosi, troppo tardi per fare un corso di nuoto, troppo pigra per andare a correre…

Per non farmi sopraffare del tutto dall’adipe (che nella stagione fredda ha il suo perché), cercavo un compromesso valido tra esercizio fisico e divertimento.

Capito per caso al Decatlon e ritrovo un attrezzo che usavo quando ero piccola e catalogato come gioco: l’ Hula Hoop!

Comprato per la modica cifra di € 5,00 è diventato il mio migliore amico di tutti i giorni.

Infatti bastano 30 minuti al giorno per lavorare glutei, addominali e gambe, braccia e in breve tempo vedersi più toniche, più sode e coordinate:

fare esercizio con questo strumento per 30 minuti equivale a percorrere a piedi, in un’ora, 6-7 km

Documentandomi su internet ,scopro che sta diventando una mania, tanto che, nelle palestre stanno spuntando come funghi corsi di Hula-Fit.
In commercio troverete dal modello basico a quello professionale o addirittura il modello con manopole magnetiche di massaggio.

Comunque la parola d’ordine è divertirsi.
Da circa 2 settimane faccio 1 ora di Hula Hoop a ritmo di musica o davanti alla TV.
Si suda.
Si fatica.
Quando ti cade per terra ti sale il nervoso.
Lavori davvero i glutei, le gambe, le braccia e gli addominali.
Per davvero.

Ecco un video con dei suggerimenti:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: